Forum Amici di Maria de Filippi, Forum Cinema, Forum Giochi, Forum Lost
Circuito Banner

Forum Amici di Maria de Filippi, Forum Cinema, Forum Giochi, Forum Lost
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Giochi | Cerca | FAQ ]
Ultime novità: Forum Cinema, Forum Amici di Maria de Filippi, Forum Lost, Forum Giochi , Forum Grande Fratello 7
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?


 Tutti i Forum
 Sport a 360°
 A tutto Sport
 morto un tifoso laziale
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 2

VaLy
Utente "Anziano"



Regione: Lombardia

Iscritto:
07/03/2022



1887 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 16:45:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di VaLy  Rispondi Quotando
Da Tgcom.it


In un autogrill sull'A1 si sono scontrati i tifosi biancocelesti diretti a Milano e quelli juventini in viaggio per Parma: interviene la polizia, parte un colpo, muore Gabriele Sandri, un 26enne dj

Tragedia nell'area di servizio di Badia al Pino, presso Arezzo. La vittima è un tifoso laziale di 26 anni, raggiunto da un colpo sparato da un poliziotto. Il Questore: "Un tragico errore". Inter-Lazio rinviata, le altre in campo con il lutto al braccio





..Apri le braccia e..Tienimi sempre con te..Sembro forte ma in fondo son fragile..

Modificato da - VaLy in Data 11/11/2021 16:46:22

VaLy
Utente "Anziano"



Regione: Lombardia

Iscritto:
07/03/2022



1887 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 16:47:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di VaLy  Rispondi Quotando
Rissa tra tifosi, un morto sull'A1
Arezzo, un laziale colpito da polizia

Si è concluso tragicamente uno scontro tra tifosi in un'area di servizio lungo l'A1, nel territorio di Arezzo: un 26enne ha perso la vita. L'uomo è stato raggiunto da un colpo di pistola esploso da un poliziotto. Il proiettile avrebbe infranto il lunotto posteriore dell'auto su cui viaggiava Gabriele Sandri colpendolo al collo. "Chiunque sia il colpevole sarà preseguito", ha detto il questore di Arezzo.

La vittima è un romano di 26 anni, Gabriele Sandri, noto dj, che stava andando in auto a Milano per la partita contro l'Inter insieme ad altri tre tifosi laziali. Questi ultimi sarebbe stati poi condotti alla questura di Arezzo per essere ascoltati come testimoni. A riferirlo sono altri supporter della Lazio che, dopo aver appreso la notizia della morte del tifoso, hanno raggiunto la caserma della polizia stradale di Arezzo. Sempre nell'area della caserma si trova l'auto su cui viaggiava la vittima. La macchina, secondo quanto riferisce l'agenzia Ansa, avrebbe il finestrino posteriore sinistro infranto.

LA QUESTURA DI AREZZO
Il questore di Arezzo Vincenzo Giacobbe è subito intervenuto: "Stiamo accertando la dinamica di quanto è avvenuto, cosa e come sia successo". Il questore ha espresso rammarico e dolore per la morte del tifoso: "Siamo dispiaciuti", ha affermato. Ha poi spiegato: "Una volta accertate le responsabilità chiunque sia stato sarà perseguito rigorosamente".

"UN TRAGICO ERRORE"
Lo ha detto il questore di Arezzo Vincenzo Giacobbe in riferimento alla morte del giovane avvenuta questa mattina nell'area di servizio di Badia al Pino, lungo l'A1,ad Arezzo. "Il nostro agente era intervenuto per evitare che i tafferugli tra due esigui gruppi di persone che non erano stati individuati come tifosi degenerassero con gravi conseguenze per entrambi. Esprimo profondo dolore e sincere condoglianze alla famiglia della vittima".

PRIME RICOSTRUZIONI
Secondo le prime ricostruzioni, è stato un poliziotto ad esplodere il colpo di pistola che ha ucciso un tifoso della Lazio in seguito agli scontri avvenuti in un autogrill di Badia Alpino, nei pressi di Arezzo. Quattro tifosi, due laziali e due juventini, arrivati all'autogrill in due automobili diverse, sono venuti a contatto e dato il via ad un alterco. Sarebbe intervenuto a questo punto un poliziotto della stradale. La dinamica dell'intervento non è ancora stata chiarita.

"AGENTE HA SPARATO QUANDO TUTTO ERA FINITO"
"L'agente ha sparato da lontano, saranno stati trenta metri. E quando era già tutto finito". Questo il tragico racconto degli amici di Gabriele Sandri, il tifoso della Lazio morto questa mattina nell'area di servizio di Badia al Pino, vicino Arezzo. "E' vero che c'è stato un diverbio con alcuni juventini - hanno detto ancora - ma quando sono intervenuti gli agenti la cosa era già rientrata. Senza problemi. E invece quell'agente ha sparato dalla corsia opposta...".


L'AVVOCATO, AMICO DI FAMIGLIA DELLA VITTIMA
Sarebbe stato colpito nella parte posteriore del collo, mentre si trovava in auto, Gabriele Sandri, 26 anni, il tifoso laziale morto stamani nell'area di servizio di Badia al Pino sull'A1. E' quanto ha riferito l'avvocato Luigi Conti, arrivato alla caserma della polizia stradale di Arezzo, e che si è qualificato come un amico della famiglia della vittima. Sempre secondo quanto spiegato, il proiettile sarebbe entrato nella vettura, una Megane, infrangendo il lunotto posteriore sinistro. L'auto, dopo l'accaduto è stata portata alla caserma della polizia stradale di Arezzo, con all'interno la salma. Il corpo di Sandri è stato poi rimosso intorno alle 13.30. "E' un reato perpetrato dalle forze dell'ordine, lo dicono i tifosi, sentite loro. E' stato un tirassegno", ha detto l'avvocato Luigi Conti. Il legale ha raggiunto la caserma della polizia stradale di Arezzo. Ha anche spiegato di aver assistito ai primi rilievi nell'auto su cui viaggiava Gabriele Sandri

AL VAGLIO I FILMATI DELL'AUTOGRILL
La dinamica che ha portato all'uccisione del tifoso della Lazio nell'Autogrill ad Arezzo probabilmente potrà essere ricostruita attraverso le immagini delle telecamere a circuito chiuso di cui è dotato l'impianto. Sono state infatti sequestrate le cassette relative alla registrazione dalle quali si potrebbe capire quali sono state le modalità nelle quali ha perso la vita il tifoso della Lazio Gabriele Sandri.

..Apri le braccia e..Tienimi sempre con te..Sembro forte ma in fondo son fragile..
Torna all'inizio della Pagina

VaLy
Utente "Anziano"



Regione: Lombardia

Iscritto:
07/03/2022



1887 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 16:47:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di VaLy  Rispondi Quotando
Gabriele, una vita per la musica
Era un dj della discoteca romana 'Area'

Gabriele Sandri aveva 26 anni e lavorava come dj in una nota discoteca della Capitale, chiamata 'Area'. Gli amici, frequentatori delle serate romane firmate da 'Gabbo', questo il nome d'arte scelto dal giovane, raccontano che da tempo non seguiva più la squadra in trasferta. Sul suo blog, dove sfilano vari video delle sue performance, si racconta come "innamorato della musica" e la Lazio e il calcio trovano spazio relativo.

"Ama la musica in tutte le sue sfaccettature e compra tutto ciò che gli piace...dal disco techno a quello funcky. Proprio grazie al suo genere molto eclettico riesce a trovarsi bene in tutte le situazioni". Si raccontava così sul suo MySpace, tra video di serate e foto delle vacanze e degli amici. Non una parola sul pallone, sulla Lazio, nonostante la sua fede biancoceleste l'avesse portato persino a incontrare in più occasioni i suoi beniamini calcistici. Era una firma nota delle nottate capitoline e, nonostante i 26 anni, Gabriele Sandri era già un nome nell'ambiente delle discoteche e dei locali romani. In estate lavorava per 'Area', lo spazio nei pressi del Foro Italico, mentre durante la stagione invernale era 'ospite' e 'padrone di cas' in vari locali, tra cui il 'Piper', dove aveva suonato sabato sera. Poche ore dopo, la tragedia all'area di servizio di Badia al Pino, quello sparo e la fine di un giovane pieno di vita e di aspirazioni.

"Il suo primo disco lo compra a 13 anni (Robert Armani ambulance Acv records), i suoi primi vinili comincia a farli girare nei sabati pomeriggio della capitale (Alien, Follia, Gilda). Da lì ecco arrivare le prime serate (Vamp, Veleno, Alien, Piper). Nel 2002 arriva la sua prima stagione estiva in Costa Smeralda, per la precisione all'Heaven di PortoRotondo, da quell'anno ad oggi è residente ogni estate nei locali della Costa". Musica e serate, dunque, ancor prima della Lazio. Che fosse tifoso biancoceleste era risaputo, ma non si ricordano eccessi o passioni viscerali accomunabili a quella per i dischi e le piste da ballo. Da tempo non seguiva la squadra in trasferta e gli amici lo ricordano come un tifoso tutt'altro che accanito. La Lazio nel cuore, dunque, ma senza perdere la testa. Pare che avesse persino fatto il dj alla festa di compleanno del difensore De Silvestri e che fosse in contatto con parte dei giocatori laziali, ma uno degli ultimi messaggi sul suo blog fa intuire come i viaggi al seguito di Zauri e compagnia fossero un'eccezione più che la regola. "Allora tutto a posto per domani - scrive un amico nella serata di sabato -, orario confermato. Siamo in tre in macchina, se qualcuno ha bisogno di un passaggio…".





Il suo blog

http://profile.myspace.com/index.cfm?fuseaction=user.viewprofile&friendid;=181839228


..Apri le braccia e..Tienimi sempre con te..Sembro forte ma in fondo son fragile..
Torna all'inizio della Pagina

VaLy
Utente "Anziano"



Regione: Lombardia

Iscritto:
07/03/2022



1887 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 16:48:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di VaLy  Rispondi Quotando
Calcio: partita sospesa a Bergamo
Atalanta-Milan,tifosi tentano invasione

Partita sospesa a Bergamo. L'arbitro di Atalanta-Milan ha deciso di mandare tutti negli spogliatoi dopo le proteste dei tifosi orobici che hanno anche tentato di invadere il campo rompendo il vetro di recinzione. A nulla è valso l'intervento dei giocatori dell'Atalanta per placare gli animi. La sospensione, dopo alcuni minuti è diventata definitiva. A Milano sassi contro il Commissariato da parte di tifosi laziali.

Un pomeriggio ad alta tensione, trascorso tra voci che si rincorrevano, tragiche certezze e una rabbia sinistra. Bergamo è stato il teatro della rottura che tutti attendevano, il simbolo di una giornata nera per il calcio italiana, l'ennesima. Quel cancro chiamato 'tifo violento', quella bestia pronta a digrignare i denti e divorare ogni sana passione e ogni accezione della parola 'gioco', sempre più stonata se pronunciata nei pressi del calcio, ha fatto un'altra vittima. Ha condito nuovamente la domenica degli appassionati con quel veleno che tutti eviterebbero a parole, che ognuno condanna, ma che qualcuno distilla in quantità o imbottiglia con la sua omertà.

La notizia della morte del povero Gabriele Sandri, il tifoso laziale deceduto durante gli scontri nell'area di servizio di Badia al Pino, ha raggiunto entrambe le tifoserie, quella atalantina e quella milanista, nella tarda mattinata di domenica. La reazione è stata la partenza del tam tam tra i capi ultras delle varie curve di serie A e, quando la versione diffusa dalla tifoseria biancoceleste da Milano ha cominciato a prendere piede, il bersaglio di tutti sono diventate le forze dell'ordine. I cori di San Siro sono diventati quelli dell'Atleti Azzurri d'Italia: una sorta di 'caccia' alla divisa che è parso subito un segnale lugubre per il prosieguo della giornata. L'idea di non permettere la disputa della partita si è fatta largo quasi immediatamente, mentre al 'Meazza' solo la scelta di rinviare il match ha risparmiato incidenti e 'blocchi stradali' per i pullman delle squadre. Poi, i primi scontri, con i milanisti e le forze dell'ordine a contatto e gli atalantini, storicamente rivali dei rossoneri per il gemellaggio esistente tra Milan e Brescia, a dare manforte alla tifoseria avversaria. Un clima che è continuato, tra cariche e lacrimogeni per cercare di placare la furia ultras, fino al fischio d'inizio. Bengala in campo, 'avvertimenti' per nulla velati, la necessità di testimoniare che loro, i tifosi, quella partita non volevano vederla. Al 7', poi, lo sfogo è diventato reato: i sostenitori nerazzurri hanno provocato l'interruzione della gara, minacciando l'invasione di campo e sfondando le barriere in plexiglass. Tutti negli spogliatoi e situazione surreale per i tifosi del Milan, bloccati all'interno dello stadio per l'inopportunità di un'eventuale scorta che li accompagnasse alla stazione. Immagini che stordiscono e indignano, come la sensazione che un'altra sconfitta del pallone, nonostante gli altri settori dello stadio si siano apertamenti schierati contro la follia della curva, sia andata in scena sul palcoscenico di Bergamo.

..Apri le braccia e..Tienimi sempre con te..Sembro forte ma in fondo son fragile..
Torna all'inizio della Pagina

rob1234
Utente "Anziano"



Regione: Lazio
Città: provincia di Roma

Iscritto:
27/10/2021



1549 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 17:04:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rob1234  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di rob1234  Rispondi Quotando
è morto un tifoso laziale di nome Gabriele nato a Roma.....

senza aggiungere parole su questo spiacevole fatto noto la somiglianza....

W: angela lansbury-melina kanakaredes-lazio-mancester-agata reale---

federico è convinto
la ripa di meana è irriciclabile, mejo buttarla... la cosa + bella di roma è il cielo, e il cielo è biancoceleste.... peccato... (ihihihii...!!!).
Torna all'inizio della Pagina

Zelig
Amministratore



Iscritto:
06/12/2021



4346 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 17:15:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Zelig  Rispondi Quotando
che mondo di *****!!!
ma si puo' morire cosi???

addio gabriele

"Il piu' grande inganno che il diavolo ha fatto all'umanita', e' stato fargli credere di non esistere". I soliti sospetti, 1995
================
Amministratore Forum
================
WebMaster of:
https://www.scaricone.it
E-mail:
info@scaricone.it
================

Links interessanti: Foto Strane Giochi Online Ricette Cucina Sfondi Animali Offerte Lavoro Riviste Musicali Sfondi Sport Giochi Sexy Giochi Online Ricette Cocktail Erbe Aromatiche Video Gratis
Torna all'inizio della Pagina

Alias
Utente "Anziano"



Regione: Lazio
Città: roma

Iscritto:
04/11/2021



6169 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 17:18:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Alias  Rispondi Quotando
per favore portate rispetto e cancellate sto topic

^aLiAs
ROMANA E SOTTOLINIO ROMANA E LAZIALE..^


***a RoMa C'è SoLo La LAZIO***


Essere Laziali è uno stile di vita, è una passione..LA SOSTENIAMO LA NOSTRA LAZIO, NON MOLLARE MAI..


°°°CiCaLiNa La CoCcA dEl FoRuM..mA cHe NoN sI sApPiA iN gIrO sE nO nOnNoBoSs Ci SgAmA°°°ricordatevi "ad Alias si fa passare sempre tutto" ecchecavoloionnloso
Torna all'inizio della Pagina

ila84
Utente "Anziano"



Regione: Lombardia

Iscritto:
29/01/2022



5019 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 18:03:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ila84  Rispondi Quotando
Oggi sarebbe stato meglio sospendere il Campionato.
Perchè per la morte di Raciti il campionato è stato sospeso (ed è stato giusto) e per la morte di un tifoso no?
Non si può morire così...
Addio Gabriele!

Come al solito,non sono venuta ad insegnarvi proprio niente, sono venuta ad imparare una cosa… che nel 2007 , anche se sono passati molti anni, una donna ITALIANA , una donna DI VOI, una donna COME VOI, ha realizzato un sogno più grande di quello che poteva aspettarsi, e lo ha fatto CON VOINon riesco a cantare questa canzone, non ce la faccio, ma vi grido NON LASCIATEMI MAI, NON VI LASCIO MAI… “ (Laura Pausini, S,Siro 2/6/2021)!

Non lasciare che il passato ti dica chi sei... lascia che ti dica chi diventerai

Forza juve!!!!!!!!


Modificato da - ila84 in data 11/11/2021 18:12:56
Torna all'inizio della Pagina

gogo84
Utente "Anziano"


Città: Torino

Iscritto:
08/02/2022



6359 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 20:36:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gogo84  Rispondi Quotando
Che tristezza infinita! Non si può morire così!!!
Senza parole...
Addio Gabriele
Torna all'inizio della Pagina

dolce2110
Moderatore



Regione: Lombardia
Città: Milano

Iscritto:
19/04/2021



6363 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 21:24:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dolce2110  Rispondi Quotando
Sono senza parole...Ciao Gabriele!

'Cause every time we touch, I get this feeling..
And every time we kiss I swear I could fly..
Can't you feel my heart beat fast..
I want this to last..Need you by my side..
'Cause every time we touch, I feel this static..
And every time we kiss, I reach for the sky..
Can't you hear my heart beat so..
I can't let you go..Want you in my life..

Torna all'inizio della Pagina

Zelig
Amministratore



Iscritto:
06/12/2021



4346 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 21:51:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Zelig  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Alias

per favore portate rispetto e cancellate sto topic


aprire un topic del genere significa portare rispetto! e cerca di capire che qui non c'entra niente la Lazio, la Roma, la Juve........ qui si tratta di un ragazzo di 26 anni ammazzato per una cazzzata!


"Il piu' grande inganno che il diavolo ha fatto all'umanita', e' stato fargli credere di non esistere". I soliti sospetti, 1995
================
Amministratore Forum
================
WebMaster of:
https://www.scaricone.it
E-mail:
info@scaricone.it
================

Links interessanti: Foto Strane Giochi Online Ricette Cucina Sfondi Animali Offerte Lavoro Riviste Musicali Sfondi Sport Giochi Sexy Giochi Online Ricette Cocktail Erbe Aromatiche Video Gratis
Torna all'inizio della Pagina

trixi
Moderatore



Regione: Lazio

Iscritto:
09/12/2021



20456 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 22:07:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di trixi  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di trixi  Rispondi Quotando
................ senza parole................. assurdo!! vorrei proprio capire effettivamente com'è andata!!!!!!

ANCHE IL MINIMO BATTERE D'ALI DI UNA FARFALLA, PUO' PROVOCARE UN URAGANO
DALL'ALTRA PARTE DEL MONDO!


AMO BECKHAM!
BOONE'S FAN!

Torna all'inizio della Pagina

Alias
Utente "Anziano"



Regione: Lazio
Città: roma

Iscritto:
04/11/2021



6169 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 22:18:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Alias  Rispondi Quotando
meglio che taccio

^aLiAs
ROMANA E SOTTOLINIO ROMANA E LAZIALE..^


***a RoMa C'è SoLo La LAZIO***


Essere Laziali è uno stile di vita, è una passione..LA SOSTENIAMO LA NOSTRA LAZIO, NON MOLLARE MAI..


°°°CiCaLiNa La CoCcA dEl FoRuM..mA cHe NoN sI sApPiA iN gIrO sE nO nOnNoBoSs Ci SgAmA°°°ricordatevi "ad Alias si fa passare sempre tutto" ecchecavoloionnloso
Torna all'inizio della Pagina

maryan
Utente "Anziano"



Regione: Puglia
Città: Bari

Iscritto:
28/02/2022



8394 Messaggi

Inserito il - 11/11/2021 : 22:39:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maryan  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di maryan  Rispondi Quotando
faby calmati, limitati a non rispondere.
riposa in pace gabriele.

(\__/)
(O.o )
(> < )
Questo è Bunny. Copia Bunny nella tua firma per aiutarlo a diventare il capo del mondo!
This is Bunny. Copy Bunny into your signature to help him on his way to world domination!
Laziale SI NASCE Tommasino sei il piu' grande!
KIMI RAIKKONEN CAMPIONE DEL MONDO!

Torna all'inizio della Pagina

SiMo14Gb
Utente "Adolescente"



Regione: Lazio
Città: roma

Iscritto:
31/08/2021



134 Messaggi

Inserito il - 19/11/2021 : 12:37:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di SiMo14Gb  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di SiMo14Gb  Rispondi Quotando
senz parole!!!k skifo il kalcio di gg!!!!!sempre peggio!!tr importanza !!!!!e qst è il risultato!!!ora gira tt intorno al kalcio in qst italia!!!L italia sta diventando sempre peggiore in tt i lati!!!!addio gabriele!!!!invece di pensare sempre ai soldi e al kampionato sarebbe bello k interropessero tt il kampionato!!!ma tnt km al solito tra una settimana gia faranno finta km se n n fossesuccessso nnt!!!k skifo ragazzi!!mamma mia!!!!

SiMo14Gb....the best 4 ever!!!!
Torna all'inizio della Pagina

SiMo14Gb
Utente "Adolescente"



Regione: Lazio
Città: roma

Iscritto:
31/08/2021



134 Messaggi

Inserito il - 19/11/2021 : 12:39:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di SiMo14Gb  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di SiMo14Gb  Rispondi Quotando
magari kapire la vera versione dei ftt!!!addio gabriele riposa in pace!!!!

SiMo14Gb....the best 4 ever!!!!
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione  
 


Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Amici di Maria de Filippi, Forum Cinema, Forum Giochi, Forum Lost © 2003 Scaricone.it Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,78 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it