Skip to main content

Musica Irlandese

Musica Irlandese


Quando si pensa alla musica irlandese viene subito in mente Enya. Ma andiamo con ordine perché a quanto pare l'Irlanda è un'isola con un cuore che batte al ritmo di rock and roll. Alcuni del musicisti di fama mondiale hanno emesso il loro primo vagito proprio nella magica terra avvolta dalla foschia e caratterizzata dal verde dei prati. Per leggere meglio l'articolo, stappate una birretta e mettetevi comodi.

Sapevate che gli U2 hanno origini irlandesi? Hanno iniziato a strimpellare sulle corde delle chitarre in quel di Dublino; poi vi sono gli Snow Patrol, una delle band indie-rock più famose che amano Belfast, la stessa città dove è nato Van Morrison. Conoscete Rory Gallagher? No? A questa gravissima mancanza si può rimediare cercando un suo video sul tube. La forte influenza rock irlandese si sente anche nelle composizioni dei Dubliners e dei Thin Lizzy. Ma cos'ha di speciale la musica irlandese? Molte di queste rock band sono state influenzate dalla musica irlandese tradizionale che ha un ritmo unico. Gli stili sono molto diversi nonostante l'Irlanda non abbia un'estensione territoriale così vasta.

 

 

musica irlandese

 

 

Conosciamo insieme alcune delle canzoni irlandesi popolari:

The Wild Rover è una canzone importante quanto l'inno nazionale;

The Irish Rover è una canzone popolare tradizionale molto famosa;

Whiskey In The Jar è un brano portato al successo dai Dubliners che risale al 1600;

Ireland’s Call è 'inno della nazionale irlandese di rugby;

The Rocky Road to Poland è una canzone riscoperta durante gli Europei di calcio del 2012;

My Irish Molly è una delle canzoni popolare più belle e canticchiate: «Oh, Molly, la mia irlandese Molly anche se avessi soltanto 99cent ti amerei!»;

Follow Me up to Carlow è stata scritta nel 1798 in seguito alla scofitta dei 3 mila soldati inglesi che avevano invaso l'isola.

 

La musica irlandese ha un forte potere di aggregazione, infatti non esiste un pub in cui non venga suonata musica dal vivo. Assistere agli spettacoli delle band emergenti è un'emozione particolare.

Inoltre non esiste un irlandese che non sappia suonare uno strumento e questa è l'unica nazione in cui l'arpa è un simbolo nazionale. La musica scorre davvero nelle vene degli irlandesi, tanto che a volte sembra che bene o male tutti sappiano suonare uno strumento! Se state pensando di programmare un viaggetto non temete il freddo e affrontare il rigido inverno, la musica irlandese saprà scaldarvi!

Nessun voto finora