Skip to main content

Ricette ed idee per cucinare secondi piatti vegani

Ricette ed idee per cucinare secondi piatti vegani


«O mangi questa minestra o ti butti dalla finestra!», quante volte abbiamo detto (o ci siamo sentiti dire questa frase). Purtroppo è sempre più difficile per chi si divide tra casa e lavoro, riuscire a trovare il tempo per cucinare e servire nuovi piatti. La soluzione è semplice, e a portata di click: secondi piatti vegani! Spesso si devono accontentare le esigenze dei vari componenti della famiglia, tanto che la cucina somiglia ad un campo di battaglia e ricorda quelle dei grandi ristoranti, altre volte ci si ritrova da soli e non si vuole mangiare il solito sofficino surgelato. I secondi piatti vegani sono un'ottima soluzione per introdurre frutta e verdura nella propria alimentazione. Secondo una recente ricerca infatti assumere almeno 7 porzioni di questi alimenti aiuta a prevenire il cancro. I secondi piatti vegani possono essere accompagnati da salse e contorni a scelta. Immaginate la faccia del vostro bambino quando scoprirà di aver mangiato un hamburgher di legumi!

 

Ricette secondi piatti vegani

 

 

 

 

Burger vegetali

I burger vegetali hanno come ingredienti base legumi (lenticchie, ceci) o ortaggi (carote, patate precedentemente lessate e schiacchiate). I vegani non assumono proteine di origine animale, quindi per legare tutti gli ingredienti non è possibile utilizzare uova o latte, ma occorrerà del pane grattugiato, o della farina di ceci.

Falafel

I felafel vengono preparati con i ceci o con le fave. La ricetta più semplice è quella a base di ceci che devono essere messi in ammollo per molte ore, infatti molti utilizzano i ceci precotti in scatola. Sono un piatto tipico della cucina araba. A piacere si possono aggiungere delle spezie e devono essere fritti in olio bollente.

Chili alle verdure

Il chili alle verdure è una reinterpretazione in salsa veg della nota ricetta messicana. Gli ingredienti principali sono sedano, carote, pomodori pelati e fagioli. Il chili alle verdure si può accompagnare con patate fritte croccanti alla paprika e può essere servito in crespelle soffici realizzate con farina di ceci e acqua.

Panelle

Uno dei secondi piatti vegani della tradizione siciliana più amanti sono le panelle. Anche per questa ricette si utilizza la farina di ceci a cui si aggiungono prezzemolo tritato, semi di finocchio o di sesamo. La pastella ottenuta si soffrigge in padella e si serve in un soffice panino con un filo di olio extravergine d'oliva.

Polpette di miglio

Le polpettine di miglio sono un concentrato di bontà e aggiungere un pizzico di peperoncino in polvere all'impasto si otterrà una pietanza dai poteri afrodisiaci. Si possono aggiungere anche porri e carote, o altre verdure che giacciono nel cassetto del frigo.

Nessun voto finora